Bartoni arredamenti

Con Bartoni Arredamenti puoi progettare ambienti su misura per ogni stile e metratura e avere una consulenza personalizzata per esaltare ogni ambiente, dalla cucina alla camera da letto, dal soggiorno alla cameretta per bambini.
a

Contattaci

Via Preti di Campi 7, Lequile (LE)

Email: bartoniarredamenti@libero.it
Tel: 0832 263035
Seguici su Facebook

Bartoni Arredamenti

materiali per tavoli

I migliori materiali per i tavoli da cucina e da pranzo

Quali sono i migliori materiali per i tavoli da cucina e da pranzo? Devi scegliere il tavolo e sei indeciso su quale materiale orientarti? Ecco i miei consigli su quali sono quelli più performanti in commercio. Tra le caratteristiche principali la resistenza al calore, essere oleo e idro repellente, antigraffio, igienico e semplice da pulire.

Vediamo insieme quali sono i materiali per i tavoli.

Tavolo in vetro

Un tavolo in vetro è sempre più consigliabile in salotto che in cucina, non solo per una questione pratica ma anche estetica. I tavoli in vetro, infatti, fanno la loro figura in ambienti più ariosi, in particolar modo se dotati di basamenti importanti e particolari.

Ad ogni modo è bene scegliere un tavolo con un piano in vetro temperato o antigraffio. Il primo ha una resistenza agli urti di 7 volte superiore, il secondo è dotato di una resistenza ai graffi, che permette alla superficie di entrare in contatto con oggetti abrasivi senza lasciare segni.

Tavolo in legno

Il legno rimane il materiale preferito per i tavoli da pranzo e da cucina, sia per le qualità estetiche che per motivi pratici. In realtà, il legno è da sempre una grande presenza nell’arredamento delle nostre case, non solo nel tavolo da cucina ma anche negli altri elementi di mobilio. Leggi qui i nostri consigli su come arredare casa con il legno.

Struttura in ferro

I tavoli sono composti da due elementi, il piano e le gambe, e non è detto che siano dello stesso materiale. Al contrario, la maggior parte dei tavoli accostano in maniera unica un basamento più pesante, in metallo, a un piano più leggero, come quello in vetro. Un abbinamento sempre più  vincente e molto utilizzato nello stile industrial è quello tra metallo e legno, che unisce la modernità al calore del legno.

Tavolo in laminato

Il laminato è un materiale multistrato, composto da diversi livelli:

  • l’overlay, una pellicola protettiva molto resistente
  • un foglio decorativo che riproduce il motivo visibile sul pannello, come l’imitazione del legno massello
  • il kraft, ovvero una stratificazione di fogli di carta robusti e resistenti impregnati di resine fenoliche
  • il pannello HDF (fibra di legno ad alta densità) di truciale o MDF.