Bartoni arredamenti

Con Bartoni Arredamenti puoi progettare ambienti su misura per ogni stile e metratura e avere una consulenza personalizzata per esaltare ogni ambiente, dalla cucina alla camera da letto, dal soggiorno alla cameretta per bambini.
a

Contattaci

Via Preti di Campi 7, Lequile (LE)

Email: bartoniarredamenti@libero.it
Tel: 0832 263035
Seguici su Facebook

Bartoni Arredamenti

stili d'arredamento

Gli stili d’arredamento per caratterizzare la propria casa

Quando i miei clienti mi chiedono quale stile d’arredamento adottare per conferire maggior carattere agli ambienti domestici e renderli più accoglienti io rispondo sempre che non c’è una scelta assoluta o una linea da seguire che sia migliore rispetto ad un’altra.

Tutto dipende principalmente dal proprio gusto personale e dall’emozione che si desidera provare una volta entrati in casa. Ciascuno stile conserva sempre un certo fascino e i proprietari degli immobili saranno chiamati semplicemente a seguire la tipologia d’arredo che meglio li rappresenta.

Stili d’arredamento più amati e in voga

In tema di arredamento sono davvero numerosi gli stili sui quali è possibile spaziare. Oltre a quelli tradizionali come il classico, il moderno o il contemporaneo, negli ultimi tempi mi capita spesso di mostrare ai giovani clienti le grandi potenzialità dell’industrial, che vede quali protagonisti materiali autentici, cromature e finiture grezze, per un risultato finale molto caldo e originale.

Gli amanti delle gamme cromatiche neutre, specie bianche, beige o grigie, nonché dei pezzi d’arredo dall’aspetto usurato ma che al contempo riescono a ricreare ambienti molto eleganti, possono invece trovare nello shabby chic tanti spunti interessanti per una casa da sogno e romantica.

In tema di stili d’arredo oggi è sempre più richiesto anche il boho chic che, come del resto suggerisce il suo stesso nome, reinterpreta il filone bohemienne ma aggiungendo accenni hippie e stravaganti note anni ’70. Questa soluzione si addice molto a chi ama arredare con elementi variopinti, per ottenere stanze vivaci e che infondono energia, ma senza con ciò dover rinunciare alla raffinatezza.

Chi apprezza i legni pregiati, metalli traforati, sedute e divani in pelle o complementi realizzati in rafia e corda, saprà facilmente apprezzare le ambientazioni profondamente suggestive che regala lo stile etnico. Queste soluzioni evocano terre lontane dell’Africa, dell’Asia, oltre che i territori del Centro e il Sud America.

Assenza di eccessi, texture pop, mobili realizzati con tecniche tradizionali e grande luminosità sono i tratti salienti dello stile scandinavo, particolarmente apprezzato da quanti preferiscono una casa in cui rifugiarsi che sia contraddistinta non solo da linee pulite, ma anche declinata all’essenzialità.

Stili d’arredamento: quale scegliere?

Gli stili indicati non sono gli unici. Sono davvero numerosi i look per la casa, da conoscere a fondo e scoprire in tutte le loro possibili sfaccettature, possibilmente con il supporto di un esperto.

Occorre anche considerare che in molti casi si può persino osare mixando sapientemente con i vari stili, giocando con forme, linee e colori, così da realizzare ambienti unici e dal grande impatto visivo.

Il mio consiglio, a prescindere dalla tipologia d’arredamento che in definitiva si preferisce, è cercare sempre di ottenere un risultato armonioso ed equilibrato. Nulla dovrà essere lasciato al caso ma ogni pezzo sarà parte integrante di un più ampio progetto, curato e studiato in ogni dettaglio.

A questo riguardo una consulenza d’arredo su misura e finalizzata ad ottenere il risultato stilistico che più si preferisce, consente di evitare a monte il rischio di commettere scelte sbagliate o di realizzare un effetto estetico assai lontano dalle proprie aspettative.