Bartoni arredamenti

Con Bartoni Arredamenti puoi progettare ambienti su misura per ogni stile e metratura e avere una consulenza personalizzata per esaltare ogni ambiente, dalla cucina alla camera da letto, dal soggiorno alla cameretta per bambini.
a

Contattaci

Via Preti di Campi 7, Lequile (LE)

Email: bartoniarredamenti@libero.it
Tel: 0832 263035
Seguici su Facebook

Bartoni Arredamenti

cucina total white

Cucina total white, per uno stile elegante e minimal

La cucina total white negli ultimi anni sta diventando un vero e proprio must have. Lo vedo soprattutto io con la mia esperienza in questo settore.

Cucina total white: perché sceglierla?

La scelta della cucina, per me, in una casa è la cosa fondamentale. La funzionalità e la modernità sono le chiavi da cui partire e far attenzione per avere un buon risultato. La cucina total white è un must have nel campo dell’arredamento di interni. Essa infatti va ad essere sempre di tendenza, anche con il passare degli anni. Uno dei motivi principali della sua ben riuscita e della sua eleganza è proprio il colore: il bianco infatti tende ad illuminare tutta la stanza e a dare freschezza a questa zona della casa. La cucina total white è inoltre molto facile da pulire e poco impegnativa, soprattutto se lucida.

Può essere abbinata facilmente con qualsiasi colore: sono consigliati però i colori pastello, come il rosa tenue e il verde mela o in alternativa colori più strong come il rosso e il grigio perla. Per gli amanti del minimal e della cura della casa la cucina totalmente bianca la consiglio molto perché rimane sempre raffinata in ogni sua parte.

Quali colori abbinarci?

I colori da abbinare secondo il mio punto di vista, ad una cucina total white sono sicuramente i colori pastello come il verde mela. Sono consigliati anche il color legno, per chi ama lo stile nordico. Il color legno è adatto anche per i piani di appoggio della cucina che in sé per sé tende a scaldare l’ambiente. I colori poi da poter prendere in considerazione per i tessuti da usare in una cucina total white sono certamente il bianco e il nero. Quest’ultimo è un ottimo alleato per fornire un contrasto al colore principale della cucina. In alternativa sono consigliati il color pesca e il rosa. Eleganti e molto chic sono sempre di moda. Per chi ama osare un po’ di più ci sono poi da prendere in considerazione il violetto e il rosa tenue. Per le tovaglie si consiglia invece il colore bianco o al massimo il grigio per non fare troppo contrasto con il total white.

Che complementi d’arredo scegliere?

Il mondo dell’arredo di interni è la mia passione e è particolare e pieno di accessori utili per arredare la propria casa. Questo è il motivo per cui non riesco mai a trovare un compromesso tra stile e colore, soprattutto se si fa riferimento ad una cucina total white. Il consiglio per chi intraprende questa strada, vista l’importanza e la luminosità data dal colore bianco di tutta la cucina, è proprio quello di rimanere su uno stile minimal. Poche cose ma d’effetto sia in cucina che sui piani di appoggio.
La regola è quella di rimanere molto sulla funzionalità e non esagerare con troppi accessori. Non consiglio di tenere vari barattolini portautensili e portaspezie da tenere sul piano d’appoggio. Si possono prendere in considerazione però altri accessori utili che possono andare a scaldare l’ambiente. Si consigliano un lampadario molto minimal: dalle linee strutturate e sobrio e delle sedie altrettanto studiate. Questo proprio per rendere l’ambiente elegante e minimal come la cucina stessa. In linea di massima si può usare un tappetto da tenere nascosto e tirare fuori solo all’occorrenza, bianco o sui toni del beige.